Milan Design Week 2016 – APPARATUS STUDIO

Milan Design Week 2016 - APPARATUS STUDIO - Photo source: LIVING (living.corriere.com) - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)Per la Milan Design Week 2016 APPARATUS, studio dei designer Gabriel Hendifar e Jeremy Anderson, si è trasferito temporaneamente da New York alla galleria BDDW, in zona 5 vie, per presentare le nuove collezioni di luci CIRCUIT, TASSEL e i tavolI PORTAL TABLES.

Milan Design Week 2016 - APPARATUS STUDIO - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

Pareti délabré dalle sfumature rosa e azzurre hanno fatto da sfondo alle ultime creazioni, realizzate completamente a mano, dell’atelier newyorkese, rinomato per l’approccio moderno a forme e a funzioni classiche.

Milan Design Week 2016 - APPARATUS STUDIO - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

La nuova collezione nasce dall’interazione fra movimento, forma e materiali senza tempo come il marmo, la pelle, la porcellana e l’ottone.

La serie CIRCUIT insiste sui principi di ritmo e stratificazione; la TASSEL arricchisce di elementi ornamentali e decorativi la collezione esistente dello studio. Entrando a far parte della serie PORTAL, il PORTAL TABLE in MARBLE aggiunge gravità e permanenza al design.

Milan Design Week 2016 - APPARATUS STUDIO - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

The CIRCUIT series

La ripetizione di forme pure genera il ritmo. Una capsula di vetro incandescente annidata in un portalampada di ottone diventa il modulo da moltiplicare per costruire elementi più grandi. Disposte in serie o alternate, le sospensioni hanno una presenza grafica e ipnotica. Sembrano provenire contemporaneamente dal futuro e dal passato.

The TASSEL series

Il calore e la decadenza di un tradizionale lampadario portata a una conclusione coincisa e moderna. Emanata da una cupola in ottone, la luce è amplificata rifrangendosi attraverso cilindri di vetro brunito.

The PORTAL TABLE in MARBLE

Entrando a far parte della serie PORTAL, questo tavolo, disponibile nelle versioni coffee e dining table, riporta le proporzioni delle strutture antiche nell’esperienza odierna, enfatizzando la tensione tra vuoto e pieno, tra monumentale e umano.

PHOTO COURTESY | Apparatus Studio

MORE INFORMATION | Apparatus Studio

TEMPORARY GALLERY
C/O BDDW
Via Santa Marta 14, Milano

APPARATUS STUDIO
124 WEST 30TH STREET, 4TH FLOOR
NEW YORK, NY 10001

1 Response

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *