Loft Apartment in West Melbourne by AA Architects (Adrian Amore Architects)

Loft Apartment in West Melbourne by AA Architects (Adrian Amore Architects) | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) Un’ex fabbrica di burro di West Melbourne si trasforma in un suggestivo loft.

Gli AA Architects (Adrian Amore Architects) regalano una nuova forma alla vita domestica: aboliscono le mura rettilinee convenzionali, sostituendole con forme sinuose.

Lo spazio, fluido e intricato, si snoda attorno alla scala scultorea di collegamento fra il loft e la terrazza panoramica affacciata sul paesaggio urbano di Melbourne.

La scelta di una tavolozza monocromatica bianca fa parlare i volumi e le curve. Qualche elemento color carbone scandisce i diversi ambienti della casa. View Full Post

9 best | Wireframe chairs | Sedie a fil di ferro

9 best | Wireframe chairs | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) Sedie dal disegno sottile e geometrico.

Lo spazio non è più occupato da volumi ma da linee pure.

Sedie affilate, taglienti e… comode?

La silhouette pulita ne permette l’inserimento in diversi contesti, adattandosi ad ambienti moderni e storici.

La Chaise Bleue ama molto gli accostamenti di stili diversi. In ambienti belli e senza tempo in cui possano convivere elementi antichi e creazioni contemporanee, queste sedie possono avere un largo uso.

View Full Post

The “Happy Room” by Cristina Celestino for Fendi at Design Miami/2016

The "Happy Room" by Cristina Celestino for Fendi at Design Miami/2016 | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) Alla Design Miami 2016 (30 novembre – 4 dicembre 2016), Fendi ha presentato la “Happy Room” della designer friulana Cristina Celestino.

Una VIP room itinerante in cui “sfilano” 12 oggetti di design ispirati ad alcuni dei caratteri distintivi della maison di moda italiana.

Una collezione di arredi femminili e sofisticati con un forte richiamo alle forme arrotondate e ai colori pastello degli anni ’50.

Il tocco di Cristina Celestino è riconoscibile nel sapiente uso di elementi artigianali e nell’inaspettata giustapposizione di materiali e tessuti eterogenei: l’ottone, il vetro, la pelliccia, il velluto e il marmo.

I divani e le poltrone hanno gonne di pelliccia di volpe; il set di tavolini con intarsi di marmi e pietre preziose hanno le sembianze di un orecchino con la sua chiusura.The "Happy Room" by Cristina Celestino for Fendi at Design Miami/2016 | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) View Full Post

Greenery | PANTONE Color of the Year 2017

Greenery | PANTONE Color of the Year 2017 | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)PANTONE® ha da poco svelato il colore eletto per il 2017.

Benvenuto Greenery!!!

«Una fresca e frizzante sfumatura giallo-verde che evoca i primi giorni della primavera, quando il verde della natura si rinvigorisce e rinnova». Vita, allegria, ottimismo, speranza…

Fermati. Respira. Riconnettiti con la natura.

E’ questo l’invito che PANTONE® nasconde dietro la scelta del COLOR OF THE YEAR 2017.

Dal 2010 PANTONE® elegge un colore per ogni anno.

Dal “ceruleo” del 2010 si sono succedute tonalità come il “rosa fucsia” (2001), il “blu turchese” (2005), “mimosa” (2009), il “tangerine tango” (2012), il “verde smeraldo” nel 2013, il “Marsala” nel 2015 e le due nuance “serenity” e “rosa quarzo” dello scorso anno.

Di anno in anno le tinte scelte influenzano tutti gli ambiti della vita: l’architettura, il design, la moda.

La Chaise Bleue ha individuato il Greenery in alcune delle location più trendy del momento… View Full Post

New Opening | London Design Museum by John Pawson, OMA, Arup and Allies and Morrison

Da oggi il London Design Museum ha una nuova sede: l’ex Istituto del Commonwealth a South Kensington.

Dopo 27 anni lascia quello che in passato era un deposito di banane in Shad Thames e che sarà presto trasformato nell’archivio di Zaha Hadid Architects.

Della conversione del palazzo del 1960, icona del Modernismo Britannico, si sono occupati l’architetto inglese John Pawson, che ne ha rimodellato gli interni; gli olandesi OMA e gli studi londinese Arup e Allies and Morrison che hanno adeguato l’involucro dell’edificio ripensando rispettivamente gli aspetti architettonici e ingegneristici. View Full Post

Un caffè sospeso sul Musée du Louvre | Il Café Mollien di Mathieu Lehanneur a Parigi

Un caffè sospeso sul Musée du Louvre | ll Café Mollien di Mathieu LehanneurVoliamo nel centro di Parigi, nel suo cuore, in uno dei musei più famosi al mondo, il Musée du Louvre.

Il designer Mathieu Lehanneur raccoglie una grande sfida: ripensare il Café Mollien, trait d’union tra il Museo, i giardini Carousel e quelli di Tuilleries.

Ha a disposizione una sala a L di 150 metri, alta 6 metri e dominata da imponenti colonne; una terrazza di 230 metri quadri con vista sulla Pyramide di Ieoh Ming Pei.

Il designer interviene inserendo elementi contemporanei negli ambienti classici del museo e riportando a scala umana un contesto monumentale.

A mezza altezza appende “tre grandi uova rosa pallido, luminose e traslucide” a una struttura tubolare, in ottone spazzolato di ispirazione art decò.

Per l’arredo Lehanneur scegli il bianco, “quasi un’eresia nel palazzo del colore”.

Il bianco di tavolini, sedie e sgabelli, spicca tra le tonalità naturali degli interni e continua nel lungo bancone in marmo posto all’entrata, in cima a una scala monumentale in pietra e bronzo.

Pochi elementi che sfidano e sottolineano allo stesso tempo la grandezza delle sale del museo.

Un caffè sospeso sul Musée du Louvre | ll Café Mollien di Mathieu Lehanneur View Full Post

India Mahdavi’s pink – From London to Rome

India Mahdavi's pink - From London to Rome - Featured on La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) Rose Quartz, il colore dell’anno 2016. Un colore molto amato da India Mahdavi, architetto e designer nata a Teheran e di stanza a Parigi.

THE GALLERY AT SKETCH – LONDON

Nel 2014 India Mahdavi sceglie il Rose Quartz per dare risalto monocromatico ai 239 disegni di David Shrigley esposti nello spazio The Gallery, al secondo piando del locale Sketch di Londra dove musica, arte e design si fondono al buon cibo in 5 bar e ristoranti.

Un’atmosfera rilassante e surreale ammorbidita dal design avvolgente delle sedute Charlotte rivestite di velluto rosa, disegnate dalla Mahdavi.

I temi ironici ma crudeli tipici delle opere di David Shrigley, che decorano anche le ceramiche, i piatti, i servizi da tè e le ciotole, fanno da contrappunto all’atmosfera romantica del ristorante.

REDVALENTINO BOUTIQUE – ROME

Nel 2016 India Mahdavi utilizza inaspettatamente il rosa per il nuovo flagship store di REDValentino a Roma, in via del Babuino.

Inaugurata a luglio e ideata insieme ai direttori creativi del brand, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, la nuova boutique si tinge di cipria, ocra e bianco.

Velluto, ottone, ceramica smaltata dialogano nel salotto romano rock e romantico allo stesso tempo, rispecchiando l’identità del nuovo brand.

Gli specchi dal gusto vintage, le forme geometriche elementari morbide e avvolgenti delle sedute Charlotte (disegnate e prodotte da India Mahdavi) e le cementine (disegnate dall’architetto per Bisazza) impreziosiscono i 180 mq della boutique.

View Full Post

The Silver House in Zakynthos, by Oliver Dwek Architectures

The Silver House in Zakynthos, by Oliver Dwek Architectures - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)Tutto ruota attorno al blu, come in uno dei quadri monocromatici di Yves Klein, in questa villa a Zante, in Grecia, progettata dall’architetto belga di origini inglesi Oliver Dwek e completata nel 2015.

Una residenza privata adagiata su una collina boscosa e affacciata sull’isola di Cefalonia in cui il colore del cielo e del mare definisce gli elementi principali: volumi, spazi e orientazione.

Ingresso, zona living, pranzo e cucina, piscina, terrazze, patio e una camera da letto al primo piano; stanza padronale al secondo piano. La zona giorno è completamente orientata verso il mare di Cefalonia; la zona living e la camera da pranzo sono aperte sull’esterno tramite porte scorrevoli che permettono l’immediato passaggio dall’interno all’esterno.

Le linee pulite e i volumi puri di Dwerk fanno da cornice alle viste sull’esterno. L’uso totale del bianco mette in risalto il blu del mare Ionio, il verde della vegetazione e il colore della terra. Fortissimo legame con il contesto.

The Silver House in Zakynthos, by Oliver Dwek Architectures - Photo © Serge Anton - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) The Silver House in Zakynthos, by Oliver Dwek Architectures - Photo © Serge Anton - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) View Full Post

Il “Secret Garden” di Maria Sara Cambiaghi al Festival del Verde e del Paesaggio 2016

Il "Secret Garden" di Maria Sara Cambiaghi al FDV2016 | Photo Credit: Sabrina Martin

Il tema di quest’anno del Festival del Verde e del Paesaggio che si è tenuto all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 13 al 15 maggio, era “I Giardini della Curiosità”.

Per rispondere a questa tematica, la mia cara amica, l’architetto Maria Sara Cambiaghi, ha ideato il suo “Secret Garden“. Il progetto, selezionato al concorso Avventure Creative, ha vinto l’edizione 2016!

View Full Post

Home Tour | Residential apartment on the seaside in Knokke, Belgium, by Vincent Van Duysen

Oggi vorrei essere in questo appartamento in riva al mare a Knokke, in Belgio. Il DRD Apartment è stato appena ultimato e porta la firma di Vincent Van Duysen.

Vincent Van Duysen - DRD Apartment in Knokke - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

Linee pure, essenziali. Pareti bianche. Materiali grezzi. Legno e marmo dalle tonalità chiare, calde. I colori sono quelli della sabbia, del mare e del cielo, della natura circostante.

Gli ambienti e le loro funzioni sono definiti dall’intersezione di volumi semplici.

Lo stile di Vincent Van Duysen è riconoscibile in ogni elemento, in ogni angolo di questo appartamento.

Un design che mira all’essenza attraverso l’uso di materiali puri e tattili. Pulito e atemporale, distante dalle mode e dalle tendenze, non teme il passare del tempo.

Un approccio che si riflette in ogni aspetto dando la precedenza a funzionalità, durevolezza e confort, rispettando fortemente contesto e tradizione.

Vincent Van Duysen - DRD Apartment in Knokke - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

Vincent Van Duysen - DRD Apartment in Knokke - Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) View Full Post