LOFT Co55 di Architects at Work (AAW Studio)

OPEN HOUSE 2017 | INTERNI ROMANI

OPEN HOUSE ROMA 2017 | INTERNI ROMANI | LOFT Co55 - Architects at Work (AAW Studio) | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com)

L’attico di un edificio razionalista degli anni ’60 nel centro storico di Roma, a due passi da Campo de’ Fiori.

Gli architetti di Architects at Work (AAW Studio) hanno riportato a nudo la struttura portante di travi e pilastri in calcestruzzo armato per risaltarne la sequenza.

Un loft dal forte sapore industriale scaldato dal pavimento a plance in rovere naturale e mitigato dai colori pastello delle pareti.

La continuità con il terrazzo che costeggia tutto l’appartamento è operata tramite ampie finestrature.

Il tavolo da pranzo e la cucina sono realizzati su misura in acciaio e vetro e sospesi attorno ai pilastri al fine di risaltare la permeabilità della luce.

Elementi di arredo realizzati ad hoc per l’appartamento si affiancano ad oggetti di recupero e a pannelli industriali riadattati.

View Full Post

Loft Apartment in West Melbourne by AA Architects (Adrian Amore Architects)

Loft Apartment in West Melbourne by AA Architects (Adrian Amore Architects) | Selected by La Chaise Bleue (lachaisebleue.com) Un’ex fabbrica di burro di West Melbourne si trasforma in un suggestivo loft.

Gli AA Architects (Adrian Amore Architects) regalano una nuova forma alla vita domestica: aboliscono le mura rettilinee convenzionali, sostituendole con forme sinuose.

Lo spazio, fluido e intricato, si snoda attorno alla scala scultorea di collegamento fra il loft e la terrazza panoramica affacciata sul paesaggio urbano di Melbourne.

La scelta di una tavolozza monocromatica bianca fa parlare i volumi e le curve. Qualche elemento color carbone scandisce i diversi ambienti della casa. View Full Post

Tribeca Loft, by Fearon Hay Architects

Un loft di 550 metri quadri e 3,6 metri di altezza situato nell’esclusivo quartiere Tribeca, caratterizzato dalla struttura a telaio in cemento armato a vista e da larghe vetrate ripartite che offrono una visuale mozzafiato sullo skyline newyorchese su tre lati.

Fine di questa riconversione è quello di dividere lo spazio interferendo al minimo con la struttura e mantenendo la percezione del volume complessivo. View Full Post

Loft a Trastevere, Roma, 2009, by MdAA architetti associati

Nel quartiere di Trastevere ci sono un gran numero di stalle che erano ancora in uso all’inizio del 1900. Spazi in grande scala, se confrontati alle abitazioni circostanti,  con altezze proporzionate a carrozze e cavalli.

I committenti desiderano trasformarne una nella loro abitazione, mantenendone le altezze.

L’architetto Massimo d’Alessandro progetta una casa nella casa, una casa sull’albero. La camera da letto è sospesa in un volume che domina lo spazio sostenuto da una colonna portante in acciaio rivestito in legno, in cui è alloggiata la scala.

a04be__The-Trastevere-Loft-05 View Full Post